Alla ricerca del Buco di Giorgio – 12/08/2021

Iniziano le vacanze. Andiamo a Montebuono e Luna sembra chiedermi: “ma non la facciamo una passeggiata?”. La accontento, andiamo, di nuovo, a cercare il Buco di Giorgio in mezzo al’intrico di spini.

Lungo la strada ci fermiamo a riprendere il punto di una grotta, le scatto una foto e via.

Stavolta facciamo i furbi, seguiamo la strada senza andare a cercare spini e stracciabraghe sin dall’inizio. Faccio fatica, ma fino a questo abbeveratoio in secca e’ tutto abbastanza comodo e alla mia portata.

Il GPS mi dice che siamo vicini, dai che stavolta ce la facciamo.

Finisce il sentiero, iniziano gli spini. Dopo varie ferite mi dichiaro sconfitto. Il Buco di Giorgio dovra’ attendere ancora.

Riprendo il sentiero per tornare.

Sono tutto un graffio, non ce la potevo fare.

Arrivo a S. Maria Maddalena, ci sono dei sentieri segnati.

Ritorno alla macchina con le pive nel sacco, ma almeno Luna e’ molto contenta.

Sono contento di poterlo dire di nuovo, alla prossima!

Informazioni su fato63

Pratico la speleologia da qualche anno ormai. Mi sono finalmente deciso a tenere un diario delle uscite. Approfitto del blog per renderlo consultabile e commentabile.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.