Ritorno ad Hanoi

6/1/1997 – Ritorniamo ad Ha Giang…

 

Si parte di nuovo. Sveglia alle 8.00, si inizia a fare i bagagli e a caricare le jeep. Partiamo verso le 11.00, la strada è fangosetta e c’è nebbia a tratti. Il paesaggio con questo tempo è veramente deprimente. Oggi mi rendo conto che da questo punto di vista siamo stati veramente fortunati. La jeep su cui viaggio io arriva alle 13.00; mentre aspettiamo le altre Wine si informa circa la spedizione australiana. Scopriamo che anche loro si trovano ad Ha Giang e anzi li incontriamo per strada (siamo tutti facilmente riconoscibili!). Luca e Giovanni vanno a parlarci e prendono appuntamento per incontrarci alle 17.00. Alle 14.00 arrivano le altre due jeep; scarichiamo nelle stesse stanze dell’andata e poi ci riuniamo tutti al ristorante. Alle 17.00 siamo all’albergo degli australiani; raccontiamo loro le nostre esperienze, ci scambiamo gli indirizzi, gli facciamo i nostri migliori auguri per il proseguo della spedizione e ce ne andiamo.

Dopo i convenevoli con gli australiani facciamo un giro per arrivare all’ora di cena e poi ce ne andiamo di nuovo al ristorante. Dopo cena una partita a carte e poi tutti a letto.

 

7/1/1997 – …e poi ad Hanoi.

 

Sveglia alle 6.00, si caricano le jeep e poi alle 7.00 a fare colazione al ristorante con uova e coca-cola. Alle 7.30 si parte per Hanoi; durante il viaggio mi accorgo che questa strada è di gran lunga migliore di quelle affrontate finora: e pensare che all’andata mi era sembrata poco più che una strada sterrata! Riesco a sonnecchiare per quasi tutto il viaggio. Alle 13.00 ci fermiamo al ristorante dove mangiamo bene, ma paghiamo un’enormità: quasi 4$ a persona! Alle 16.00 arriviamo all’albergo con la schiena a pezzi, ma contenti. Scarichiamo le jeep e portiamo tutto alle camere. Ci rilassiamo un po’ e poi iniziamo a sistemare, lavare e dividere il bagaglio tra quello che rimarrà a Hanoi in attesa della prossima spedizione, quello che ci servirà durante la gita al mare che abbiamo programmato per i prossimi giorni e quello che dobbiamo riportare in Italia. Tiriamo fino ad ora di cena e poi ci avventuriamo in ….pizzeria! Il locale lo avevamo già provato all’andata ed il Tigre aveva preso la pizza dicendo che non era pessima. Tanto per variare siamo andati lì e abbiamo iniziato la cena con la pizza. Era una cosa commestibile ma della pizza era solo un ricordo, la nostalgia della cucina nostrana fa miracoli! Abbiamo continuato la cena in maniera grandiosa ordinando buona parte del menu, tanto che alla fine abbiamo speso più di un milione di Dong. Dopo cena, una tranquilla passeggiata fino all’albergo e poi a nanna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.