Il viaggio di andata

13/12 – Partenza

Sveglia alle 7.30, colazione e poi inizio a preparare il cicciozzo ovvero l’enorme zaino da 30Kg con tutta l’attrezzatura. Alle 10.00 ho finito ed esco a comprare un lucchetto, giornale, libro e…. pizza con la mortadella! Alle 11.00 sono in macchina con Gabriella alla volta di Fiumicino.

Arriviamo, scarico i bagagli, Gabriella va a parcheggiare. Mentre aspetto, telefono a Maria, loro sono gia’ dentro, li raggiungiamo. Dopo poco arrivano anche Luca e Moreno. Carichiamo i cicciozzi al check-in e poi, sono le 12.30, andiamo al gate. Un saluto veloce a Maria e Gabriella. Come al solito ci fermiamo per le spiegazioni di rito alla polizia per la ferraglia che abbiamo stipato nei bagagli a mano per risparmiare sul peso dei cicciozzi! Finalmente siamo all’imbarco.

L’aereo e’ piu’ piccolo rispetto all’anno passato. Non ci sono i videogiochi! Prendiamo posto ed iniziamo l’attesa per la partenza. Alle 14.30, un’ora di ritardo, decolliamo per Abu Dhabi dove effettueremo uno scalo tecnico (Abu Dhabi +3h). Scopro con piacere che il recente raffreddore mi ha lasciato come ricordo un po’ di sinusite, ad ogni cambiamento di altitudine mi sembra che la testa si stia spaccando. Per il resto del tempo ho un semplice mal di testa! Alle 19.30 (22.30 di Abu Dhabi) atterriamo. Poco prima avevamo scoperto gli instant noodle, fantastici! Abbiamo un’ora per girare l’aereoporto, a me e’ piaciuto, sembra un fungone disegnato da Escher. Alle 23.30 ora locale siamo di nuovo sull’aereo. A mezzanotte decolliamo destinazione Taipei.

14/12 – Arriviamo a Hanoi

Abbiamo viaggiato per 8 ore e siamo quasi a Taipei. Dobbiamo avanzare gli orologi di altre quattro ore. Alle 12.00 circa, ora locale, arriviamo, dobbiamo aspettare fino alle 16.20 per il volo per Hanoi. L’aereoporto di Taipei e’ una vera desolazione, rimpiangiamo Singapore. Il mal di testa non mi abbandona. Alle 16.20 decolliamo, durante il volo consumiamo l’ennesimo pasto, compiliamo il modulo di ingresso in Vietnam e formiamo la cassa comune con 100$ a testa. Finalmente alle 19.00 ora locale siamo a Hanoi. Passiamo abbastanza velocemente la dogana. I bagagli quest anno ci sono tutti. All’uscita abbracciamo con piacere Wine, la guida dello scorso anno. Con il pullmino andiamo all’albergo che e’ vicino a quello dello scorso anno. Scarichiamo, prendiamo possesso delle stanze e poi ci fiondiamo a cena in una bettola. Dopo cena Wine rimane a dormire e noi andiamo a cercare il ‘bar’ con la ‘smegna’ come noi abbiamo battezzato l’orrido liquore locale. Lo troviamo e ci spariamo una boccia della solita schifezza che in questo anno di lontananza non e’ migliorata affatto. Dopo il rito commemorativo ce ne andiamo a dormire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.